Crash! Il cortometraggio tratto dal racconto di J.G. Ballard

J.G. Ballard, senza dubbio uno dei più importanti autori della scena letteraria inglese, ha lasciato un'impronta indelebile nella storia della fantascienza e non solo. È stato infatti spesso accostato agli scrittori postmoderni, in quanto le sue opere riflettono le narrative sociali predominanti della società occidentale contemporanea
Ed è proprio ciò che fa in uno dei suoi racconti più importanti: Crash. Il mito dell'automobile e i temi della violenza e della condizione umana postmoderna vengono affrontati da Ballard con il solito coraggio, la schiettezza e la profondità che lo hanno sempre contraddistinto.
Nel 1971 la BBC 2 trasmise un cortometraggio tratto per l'appunto dal racconto breve Crash!, che anticipò il romanzo di qualche anno, pubblicato nel 1970 all'interno dell'antologia The Atrocity Exhibition. Segue il corto, diretto da Harley Cokliss, che include anche lo stesso Ballard.




Archivio