Buon Ferragosto, buone ferie da Kipple.it

La redazione di Kipple.it augura a tutti i suoi lettori e non solo un buon Ferragosto e un periodo di ferie rilassante, con i nostri libri digitali e non solo, in attesa che tra pochi giorni si ricominci l'opera editoriale con altre novità.
Nel frattempo, un pizzico di cultura, se permettete, sull'origine del termine Ferragosto, citazione presa pari pari da Wikipedia, convinti comunque di sfondare una porta aperta con voi dotti lettori:
Il termine Ferragosto deriva dalla locuzione latina feriae Augusti (riposo di Augusto) indicante una festività istituita dall'imperatore Augusto nel 18 a.C. che si aggiungeva alle esistenti e antichissime festività cadenti nello stesso mese, come i Consualia, per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli. L'antico Ferragosto, oltre agli evidenti fini di auto-promozione politica, aveva lo scopo di collegare le principali festività agostane per fornire un adeguato periodo di riposo, anche detto Augustali, necessario dopo le grandi fatiche profuse durante le settimane precedenti.
Nel corso dei festeggiamenti, in tutto l'impero si organizzavano corse di cavalli e gli animali da tiro, asini e muli, venivano dispensati dal lavoro e agghindati con fiori.
Nell'occasione, i lavoratori porgevano auguri ai padroni, ottenendo in cambio una mancia: l'usanza si radicò fortemente, tanto che in età rinascimentale fu resa obbligatoria dai decreti pontifici.
Ecco, è tutto per questo post, grazie ancora a tutti e KeepTalking!

Archivio